VIDEO – Come ci racconta il Cinema- Giuseppe Cozzolino (Pt.1)

1 min read

(VIDEO intervista di Dario Villasanta)

Il cinema italiano: dove ci rappresenta davvero, e dove è poco credibile? E il Cinema è ancora un meta abbagliante, oppure è in crisi nera? Ne parlo – da ignorante quale sono – con Giuseppe Cozzolino, eminente intenditore di cinema e non solo (vedi bio sotto).

Chi è Giuseppe Cozzolino:

Scrittore, Saggista, Produttore Web, Docente di Storia del Cinema e Storia delle Comunicazioni di Massa presso l’Università di Napoli (“L’Orientale”, 2001-11, “Suor Orsola Benincasa”, dal 2013) .

Come scrittore e giornalista si è specializzato in cinema, fumetti e narrativa pulp. Ha scritto di questi argomenti su numerose riviste specializzate (L’Eternauta; L’Altro Regno; Play Magazine; Amarcord, La Rivista del Cinematografo, M-La Rivista del Mistero) e quotidiani locali e nazionali (“Il Tempo”, “Roma”, “Il Mattino”) e sulle pagine Cultura e Spettacoli de “Il Mattino” di Napoli.

È autore dei volumi “Cult Tv – L’universo dei telefilm” (Falsopiano, 2000) e “Planet Serial – i telefilm che hanno fatto la storia della TV” (Aracne, 2004) e di una serie di saggi per antologie e riviste specializzate.

E’ fondatore dell’Associazione/Network “Mondo Cult” dedita alla promozione del giallo, del thriller e dell’horror fra letteratura, cinema e fumetti (2009) ed ha curato – con Valerio Caprara –“Noir Factory – Laboratorio di Cinema & Scrittura” (2016) in sinergia con Scuola di Cinema di Napoli e “Serial Lab – Talk Lab sulle Serie Tv” (2019) (www.scuoladicinema.tv).

Dal 2018 cura il Blog “Un Totò al Giorno” dedicato ai film del Principe della Risata, con cui realizza eventi ed iniziative sul territorio.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

dariovillasanta

Related Posts

Dov’è finito il bello da trasmettere? Dialogo sull’arte con Ippolita Luzzo

Il senso di Marco per la ‘rece’, ovvero: cos’è e come va fatta una recensione secondo Marco Patrone

Lettera a Dostoevskij

Lettera a Dostoevskij

Che auguri potremmo darci? Massimiliano Santarossa lo ha scritto per noi

Che auguri potremmo darci? Massimiliano Santarossa lo ha scritto per noi

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.